lunedì 30 maggio 2011

Estrazione Giveaway: "Il linguaggio segreto dei fiori"

Tutti pronti per l'estrazione?
Tra pochissimi minuti avremo il nome del fortunato che si aggiudicherà una copia di "Il linguaggio segreto dei fiori", messa gentilmente a disposizione dalla casa editrice Garzanti che ringrazio!
Quale delle quattro copertine capiterà al fortunato? Sono proprio curiosa di scoprirlo... ma non vi tengo ulteriormente sulle spine!!!


Ricordo che l'estrazione avverrà tramite il sito random.org e i nomi dei partecipanti saranno inseriti nell'ordine in cui sono stati lasciati i commenti.

Il fortunato che si aggiudica una copia del libro è....




New entries in my library (28)

Ed eccomi ad un nuovo appuntamento con la rubrica New entry in my Library che ormai tutti conoscete ma che ricordo non è una rubrica periodica ma un appuntamento nato per presentarvi i nuovi titoli di cui presto troverete le recensioni qui sul blog!


Per il primo e inaspettato regalo devo ringraziare la casa editrice Garzanti che mi ha inviato una copia di "L'inverno si era sbagliato", romanzo di cui vi avevo già parlato qui


Trama:
Inghilterra, 1915. Come ogni mattina, Julia compie i rituali dell’attesa: lucida la casa alla perfezione, indossa l’abito più elegante che possiede e si acconcia i capelli, accorda il violoncello e poi si siede alla finestra. E aspetta. Aspetta che la promessa venga mantenuta, che suo marito Peter torni dal fronte. Anche Nadine aspetta, ripensando come ogni giorno a quell’amore tenero e spensierato sbocciato a Londra, sotto la neve d’inverno. Quello che nutre per Riley è un amore impossibile, contrastato aspramente dai genitori di Nadine. Ed è proprio per conquistarli che Riley è partito per il fronte, per quella guerra lampo che, dicevano tutti, sarebbe durata soltanto un inverno. Ma l’inverno si era sbagliato. Rose non ha tempo di aspettare. Infermiera in prima linea nel conflitto, ha visto troppi uomini feriti nel corpo quanto nell’anima aspettare soltanto una cosa, la morte. E c’è un filo sottile, fragile e capriccioso, fatto di messaggi dalla trincea, che Rose ha visto troppe volte spezzarsi. Julia, Nadine e Rose sanno che quella maledetta guerra è una lunga attesa, ma unite dalla medesima determinazione e dall’imprevedibilità del destino scopriranno che quest’attesa può essere interrotta solo in un modo: con il coraggio dei loro cuori.

----------------------------------------------------------------

sabato 28 maggio 2011

Rcensione: "Crank. Cronaca di una dipendenza" di Hellen Hopkins

Crank. Cronaca di una dipendenza, primo capitolo di una trilogia pubblicato il 29 aprile 2011 dalla casa editrice Fazi, incentrato sul tema della droga e della dipendenza, ha riscosso un notevole successo attraverso le ipnotiche alchimie del verso libero.

Titolo: Crank
Autore: Ellen Hopkins
Editore: Fazi 
Prezzo copertina: 16,00 €
Pagine: 400

Trama:
Kristina Georgia Snow è la figlia perfetta: una studentessa modello, seria e tranquilla. Quando si trasferisce a casa del padre la sua vita cambia: la ragazza giudiziosa scompare e una nuova personalità sembra emergere, quella di Bree.
L'incontro con il mostro, Crank, avverrà per opera di Adam, il ragazzo dei suoi sogni, tutto muscoli scolpiti e sorrisi smaglianti, di cui lei si innamorerà, senza realizzare che quell'amore ne farà a pezzi la vitalità, la giovinezza, l'entusiasmo. Quella che inizialmente sembrava una montagna russa di emozioni e di svaghi ben presto si trasformerà nell'inferno della dipendenza e di una totale perdita di controllo.
Bree tenterà di trovare una via di scampo, tra mille difficoltà, e la sua sarà una battaglia per recuperare la sua anima e la sua mente: in altri termini, la sua vita.

Recensione.
"Benché questa sia un’opera di finzione, essa è liberamente basata su una storia più che vera – quella di mia figlia. Il mostro ha toccato la sua vita e le vite della sua famiglia. La mia. 
È dura vedere qualcuno che ami precipitare in basso sotto il maleficio di una sostanza capace di trasformare chiunque in un estraneo. 
In una persona che non vorresti mai incontrare."

Anticipazione: "L'isola dei Liombruni" dal 3 giugno in libreria

Dimenticatevi Peter Pan: il sogno di una perenne infanzia non è mai stato così pericoloso. Se in Avatar era la tecnologia a portarci in un mondo vergine e senza tempo, in questo romanzo è il sogno la chiave di accesso per una terra incontaminata che i suoi abitanti difendono ad ogni costo. "L'isola dei liombruni", di Giovanni De Feo, in uscita per la collana Lain della Fazi il 3 giugno, è un particolare fantasy, storia di un’amicizia e insieme racconto epico di battaglie, profezie, amori e incantesimi, che mescola elementi horror ed epici, miti indiani e greci, letteratura per ragazzi e romanzo distopico... Tra Peter Pan, Il signore delle mosche e l'Isola di Arturo, una storia fantastica, il metaforico affresco di un'estate colta nel suo ultimo giorno, un poema in prosa sul fatale distacco tra l’adolescenza e la maturità, l’eternità viva nel presente dell’infanzia e la volontà di potenza del mondo adulto.



Trama:

venerdì 27 maggio 2011

Cassandra Clare incontra i suoi fans italiani - Le date del tour

Cassandra Clare, famosissima autrice della saga fantasy YA di cui da pochissimo la casa editrice Mondadori ha pubblicato un nuovo capitolo "Shadowhunters - Le origini" , tra pochissimi giorni viene in Italia ad incontrare i suoi fans.
Vi lascio la locandina con indicate le date dei vari appuntamenti a cui prenderà parte Cassandra Clare:


Approfittatene e correte a farvi autografare i vostri libri!!! ;)

mercoledì 25 maggio 2011

Estrazione Giveaway: "The sky is everywhere"

<<Un romanzo in cui gettarsi a capofitto, da divorare tutto d'un fiato>>

Siamo pronti a scoprire chi si aggiudicherà questo romantico ed emozionante romanzo? Prima di procedere con l'estrazione, come d'abitudine, ringrazio la casa editrice Fazi che mi ha dato la possibilità di regalare ad uno di voi una copia di "The sky is everywhere" di Jandy Nelson


Ricordo che l'estrazione avverrà tramite il sito random.org e i nomi dei partecipanti saranno inseriti nell'ordine in cui sono stati lasciati i commenti.

Il fortunato che si aggiudica una copia del libro è....

Recensione: "Paranormalmente" di Kiersten White

Paranormalmente, primo capitolo della trilogia Paranormalcy series, edito in Italia da pochi giorni firmato Y Giunti è un urban fantasy YA ricco di sentimenti, azione, misteri, creature leggendarie e tanto altro. Molto apprezzato dalle lettrici americane, sta spopolando anche in Italia circondandosi di critiche molto positive! 


Titolo: Paranormalmente
Autore: Kiersten White
Editore: Y Giunti
Prezzo copertina: 14,50 €
Pagine416
Data pubblicazione: 4 maggio 2011

Trama:
Evie sogna una vita normale, ma quando a sedici anni si ha il dono di vedere i mostri e si è un'agente del Centro Internazionale del Contenimento del Paranormale anche la ricerca della normalità può essere un'avventura. Se poi ci si mette una sirena come amica del cuore, una fata dei boschi maschio come ex e una cotta per un aitante mutaforma, la missione diventa quasi impossibile... Ma fra mille avventure e qualche momento di romanticismo, dopo aver sconfitto un'oscura profezia delle fate, aver salvato il mondo del paranormale e aver fatto i conti con la sua vera identità, Evie, accoccolata sotto una coperta con Preston, il suo mutaforma, sentirà le loro anime fondersi e l'amore trionferà su tutto, nel mondo normale, e anche in quello un po' più strano. Ironico e dissacrante, ''Paranormalmente'' è un romanzo pieno di azione e di fantasmagorici colpi di scena. Una lettura divertente e originale che sfata i miti fantasy più in voga ridicolizzando i vampiri e ingentilendo i lupi mannari. 

domenica 22 maggio 2011

New entries in my library (27)

Ventisettesimo appuntamento con la rubrica New Entries in My Librarynata per presentarvi tutti i nuovi titoli che arrivano nella mia libreria ! Ricordo che questa rubrica non sarà però periodica ma ne usufruirò solo nei giorni in cui ho delle novità da condividere con voi! Ed oggi ne ho tre... diversissime tra loro ma tutte interessanti!!




Per il primo libro ricevuto devo ringraziare la casa editrice Newton Compton che mi ha gentilmente omaggiata di una copia di "Il principe vampiro. Desiderio"




Trama:
In fuga sulle remote montagne dei Carpazi, inseguita da due feroci individui che le danno la caccia, la dottoressa Shea O’Halloran si imbatte in una grotta segreta. All’interno giace un uomo ferito, consumato dalla rabbia e dalla disperazione. La sua anima trema: Shea è convinta di averlo già visto in sogno, torturato e bruciato vivo. È certa che le abbia parlato di un tormento infinito, di una fame insaziabile, di oscuri desideri. Ma se non fosse stato un sogno? Se Shea non fosse chi ha sempre creduto di essere? Decide comunque di prendersi cura di lui e a poco a poco il cuore di Jacques, da gelido e ostile che era, si fa pieno di passione. Ma chi è davvero Jacques? Chi sono gli strani amici

Premio "One lovely Blog"


Eccomi qui pronta a ringraziare la gentilissima Blake16 del blog Lasciamo leggere per aver deciso di assegnare al mio blog il "One lovely blog award" e pronta per assegnarlo a mia volta ad altri 12 blog che a loro volta devono:

- Ringraziare le persone che vi hanno premiato
- Indicare 12 blog che meritano il premio ed avvisarli
- Raccontare 7 cose di noi 

Ed ora passiamo subito ai blog che ho deciso di premiare:

venerdì 20 maggio 2011

Recensione: "Meterra" di Andrea Cisi

"Meterra" dal 5 aprile 2011 su tutti gli scaffali, edito Mondadori è il primo esperimento nel genere fantasy dell'autore Andrea Cisi. Autore che ha già alle spalle tre romanzi ma che fino ad ora non si era mai avventurato nel coinvolgente mondo dell'immaginario fantastico.

Titolo: Meterra. Il destino in una biglia
Autore: Andrea Cisi
Editore: Mondadori
Pagine:564
Prezzo copertina: 19,50 €

Trama:
In una Genova cupa e tentacolare, dove bande di ladruncoli si dividono tra il borseggio nei vicoli e mirabolanti sfide a biglie sopra i tetti della città vecchia, Mimì Maresco è la campionessa del suo Carruggio. Ma il giorno del suo tredicesimo compleanno Mimì perde il titolo, distratta da una voce insistente che l’attira in modo irresistibile verso una grata: è il passaggio per Meterra, luogo incantato abitato da razze stupefacenti, dove un tempo – prima che i malefici Zerf portassero la discordia – fra Umani, Diafani e Bleurl regnava l’armonia. Mimì scoprirà di essere l’unica in grado di riportare la pace. Tra fughe disperate, scontri all’ultimo sangue e incredibili sfide a biglie, prende vita un romanzo d’avventura e formazione che ci parla di amicizia, di armonia fra i popoli e del lungo, difficile cammino di una bambina che desidera tornare a casa. 

mercoledì 18 maggio 2011

Anticipazione: "L'inverno si era sbagliato" dal 26 maggio 2011 in libreria!

Con una copertina elegante e innocentemente seducente, la casa editrice Garzanti porta in Italia un romanzo unico e potente che è già diventato un fenomeno editoriale in Inghilterra. Il 26 maggio 2011 sarà in tutte le librerie "L'inverno si era sbagliato" di Louisa Young, che ci regala una storia intrisa di sentimenti, di ricordi, di attesa, di speranza... di coraggio.

Tre donne coraggiose e determinate
Perché il buio non spegne ogni cuore
Perché la guerra non uccide la speranza




Titolo: L'inverno si era sbagliato
Autore: Louisa Young
Editore: Garzanti
Prezzo copertina: 18,60 €
Pagine: 352
Data pubblicazione: 26 maggio 2011

Trama:
Inghilterra, 1915. Come ogni mattina, Julia compie i rituali dell’attesa: lucida la casa alla perfezione, indossa l’abito più elegante che possiede e si acconcia i capelli, accorda il violoncello e poi si siede alla finestra. E aspetta. Aspetta che la promessa venga mantenuta, che suo marito Peter torni dal fronte. Anche Nadine aspetta,

Giveaway: "Il linguaggio segreto dei fiori" di Vanessa Diffenbaugh

E' stato pubblicato e distribuito in tutto il mondo il 5 maggio 2011 con assoluta approvazione da parte della critica e del pubblico, in pochissimo tempo si è già piazzato tra i primi 10 libri in tutte le classifiche vendendo milioni di copie... sto parlando di "Il linguaggio segreto dei fiori" di Vanessa Diffenbaugh, libro che ha fatto molto parlare di sé grazie alle quattro diverse copertine con cui è stato proposto! 



Trama:
Victoria ha paura del contatto fisico. Ha paura delle parole, le sue e quelle degli altri. Soprattutto, ha paura di amare e lasciarsi amare. C'è solo un posto in cui tutte le sue paure sfumano nel silenzio e nella pace: è il suo giardino segreto nel parco pubblico di Portero Hill, a San Francisco. I fiori, che ha piantato lei stessa in questo angolo sconosciuto della città, sono la sua casa. Il suo rifugio. La sua voce. È attraverso il loro linguaggio che Victoria comunica le sue emozioni più profonde. La lavanda per la diffidenza, il cardo per la misantropia, la rosa bianca per la solitudine. Perché Victoria non ha avuto una vita facile.

Estrazione Giveaway: "Devil's kiss" di Sarwat Chadda

Siete pronti a scoprire chi di voi si è aggiudicato la copia di "Devil's Kiss" dell'autrice Sarwat Chadda?
Prima di procedere con l'estrazione ringrazio nuovamente la casa editrice Mondadori per la disponibilità e per averci messo a disposizione una copia di questo fantastico fantasy!


L'estrazione come d'abitudine, avverrà tramite il sito random.org e i nomi dei partecipanti saranno inseriti nell'ordine in cui sono stati lasciati i commenti (come avevo già specificato nel post del giveaway ho escluso i commenti "anonimi"!)


Il fortunato che potrà leggere il libro è....

lunedì 16 maggio 2011

Anticipazione: "Petali nel vento" di Susan Mallery

Un romanzo rosa in tutti i sensi: la trama, l'autrice, le protagoniste. Una storia che parla di donne e romanticismo, un romanzo coinvolgente intriso di sentimenti veri e intensi... tutto questo è "Petali nel vento" di Susan Mallery, disponibile in tutte le edicole dall' 11 giugno 2011!

Titolo: Petali nel vento
Autore: Susan Mallery
Editore: Harmony
Collana: Harmony romance
Prezzo web: 6,50 € 

Trama:
Tre sorelle, un unico impero. Chi tra loro si dimostrerà più abile negli affari erediterà tutto. L'impero finanziario, la casa e soprattutto l'affetto del padre. Una sfida destinata a dividere o a unire per sempre.
Skye Titan ha sempre ceduto alla volontà del padre, desiderosa di compiacerlo e conquistarne il cuore . Ha rinunciato all'amore, per lui, ma ora che Mitch Cassidy è tornato dalla guerra ferito nel corpo e nell'anima, Skye ha una seconda chance di felicità con l'uomo della sua vita. La famiglia Titan però riesce a essere una presenza ingombrante, non solo per l'egoismo del padre-padrone, ma anche a causa di un potente nemico che vuole vederli tutti rovinati.

Anticipazione: "La mia peggiore amica" dal 1 giugno in tutte le librerie!

Oggi voglio presentarvi un libro fresco e romantico che riesca ad allietare qualche ora della vostra giornata strappandovi anche un sorriso! E' stato paragonato ad un film hollywoodiano che fa sognare ad occhi aperti e la protagonista paragonata a Miranda Priestly di Il diavolo veste Prada, La mia migliore amica è l'ironico e pungente romanzo d'esordio di Jemma Forte la cui pubblicazione è prevista per l' 1 giugno 2011 edito Newton Compton.


Titolo: La mia peggiore amica
Autore: Jemma Forte
Editore: Newton Compton
Prezzo copertina: 6,90 €
Pagine: 384
Data pubblicazione: 1 giugno 2011

Trama:
Francesca ha un unico grande sogno: fare l’attrice. Peccato però che dopo decine e decine di provini riesca a ottenere solo piccole parti da “casalinga esaltata” in ridicoli spot pubblicitari. Quando il fidanzato la lascia

venerdì 13 maggio 2011

New entries in my library (26)


Ventiseiesimo appuntamento con la rubrica New Entry in my Library (rubrica non periodica, ma nata solo per condividere con voi i nuovi libri che entrano a far parte della mia libreria). Appuntamento dedicato interamente al fantasy e alla casa editrice Y Giunti che come sempre ringrazio di cuore!!! 
Vi presento i due libri che ho ricevuto in visione:



Titolo: Paranormalmente
Autore: Kiersten White
Editore: Y Giunti
Prezzo copertina: 14,50 €
Pagine416
Data pubblicazione: 4 maggio 2011

Trama:

Evie sogna una vita normale, ma quando a sedici anni si ha il dono di vedere i mostri e si è un'agente del Centro Internazionale del Contenimento del Paranormale anche la ricerca della normalità può essere un'avventura. Se poi ci si mette una sirena come amica del cuore, una fata dei boschi maschio come ex e una cotta per un aitante mutaforma, la missione diventa quasi impossibile... Ma fra mille avventure e qualche momento di romanticismo, dopo aver sconfitto un'oscura profezia delle fate, aver salvato il mondo del paranormale e aver fatto i conti con la sua vera identità, Evie, accoccolata sotto una coperta con Preston, il suo mutaforma, sentirà le loro anime fondersi e l'amore trionferà su tutto, nel mondo normale, e anche in quello un po' più strano. Ironico e dissacrante, ''Paranormalmente'' è un romanzo pieno di azione e di fantasmagorici colpi di scena. Una lettura divertente e originale che sfata i miti fantasy più in voga ridicolizzando i vampiri e ingentilendo i lupi mannari. 

Anticipazione + Giveaway: "The sky is everywhere"!

Arriva finalmente anche in Italia, grazie alla casa editrice Fazi, un libro carico di emozioni e di sentimenti... un libro che pone sotto i riflettori una diciassettenne modello ma che soprattutto pone sotto i riflettori il sentimento che in un modo o nell'altro fa funzionare il mondo: l'Amore.
Romanzo d'esordio della scrittrice Jandy Nelson, The sky is everywhere è una delicata e poetica storia d'amore ma anche di dolore e sofferenza. Il Los Angeles Times l'ha descritto così:

<<Un romanzo in cui gettarsi a capofitto, da divorare tutto d'un fiato>>

Titolo: The sky is everywhere
Autore: Jandy Nelson
Editore: Fazi 
Prezzo copertina: 15,00 €
Pagine: 327
Data pubblicazione: 27 maggio2011

Trama:
Commovente celebrazione dell'amore e ritratto di una perdita, la lotta di Lennie per trovare la propria melodia all'interno del frastuono che la circonda suona con una nitidezza e un'onestà indimenticabili. 

La diciassettene Lennie Walker è praticamente perfetta: ama i libri, suona il clarinetto nella banda della scuola, e trascorre gran parte del suo tempo felicemente riparata dall'ombra della volitiva sorella maggiore, Bailey.

lunedì 9 maggio 2011

Recensione: "Break. Ossa rotte" di Hannah Moskowitz

Giunti Editore, nella collana Y, ha da poco pubblicato un libro il cui estratto ha lasciato tutti sconcertati: 


Con la botta di oggi, fanno 2 femori + 1 gomito + 1 clavicola + 1 piede + 4 dita della mano + 1 caviglia + 2 dita del piede + 1 rotula + 1 perone +1 polso + 2 costole. Totale = 17 ossa rotte. Ne mancano 189.
Collisione. La prima sensazione è un dolore che conosco, un dolore sordo, il rumore del mio corpo che incontra il cemento. Mi preparo mentalmente al dolore vero — sarà tremendo, ma almeno ci sono abituato. E invece no. A questo dolore non sono affatto abituato. Mi sta letteralmente esplodendo un braccio. Ogni singolo tendine, ogni muscolo, ogni osso e tutto un fianco mi vanno a fuoco, corpo che schiaccia corpo, un dolore arancione e orrendo, il peggiore che abbia mai provato. Non appena riesco a prendere fiato, urlo.

Sto parlando di Break. Ossa rotte, romanzo d'esordio della giovanissima Hannah Moskowitz che ha dato vita a questa sconcertante storia a soli 15 anni.

Titolo: Break. Ossa rotte
Autore: Hannah Moskowitz
Editore: Giunti Y
Prezzo copertina: 14,50 €
Pagina: 288

Due nuovi titoli horror da Gargoyle!

La casa editrice Gargoyle torna a terrorizzare i lettori con due nuovi e allettanti titoli horror. Delitti orribili e misteriose pellicole cinematografiche fanno da sfondo al libro la cui pubblicazione è prevista per maggio: La festa di Orfeo di Javier Márquez Sánchez. Il secondo libro vede invece come protagonisti i vampiri collocando la storia in un periodo molto doloroso per l'America e per il mondo: l'11 settembre. La pubblicazione di I vampiri dell'11 settembre di Clanash Faryeon è prevista per giugno.


Trama.

Inghilterra, 1956. Il governo britannico e' sconcertato di fronte agli orribili delitti avvenuti in una contea alla frontiera scozzese. Del caso sono incaricati Andrew Carmichael, un ispettore di Scotland Yard specializzato in crimini 'anomali', e il suo giovane collega, il detective Harry Logan. Nello stesso tempo, una piccola casa cinematografica, la Hammer Films, ha deciso di cimentarsi nel rilancio del cinema horror producendo una innovativa versione a colori di Frankenstein. Ne sara' protagonista l’attore televisivo Peter Cushing, che viene invitato a prepararsi per la parte consultando alcuni specialisti al fine di ricercare le radici della paura umana. Le strade dei poliziotti e dell’attore finiranno per incrociarsi fatalmente lungo una pista che conduce a La fête du Monsieur Orphée, una misteriosa pellicola risalente agli anni del cinema muto, che sembra seminare una lunga, sanguinosa scia di morte e distruzione.

domenica 8 maggio 2011

Maggio 2011: ancora nuove uscite per Newton Compton!

I nuovi titoli della casa editrice Newton Compton previste per il mese di maggio sono interminabili e tutte meritevoli di attenzione quindi, ho deciso di racchiuderle tutte in un unico post scegliendo per voi quelle più interessanti (a mio avviso!). Guardate un pò cosa ci aspetta.....

Titolo: La guerra degli angeli
Autore: Heather Terrell
Prezzo copertina: 9,90 €
Pagine: 256
Data pubblicazione: 26 maggio 2011


Trama:
Ellie ha sedici anni e vive a Tillinghast, una tranquilla cittadina del Maine. Ma non è una ragazza come tutte le altre: ha un misterioso, inspiegabile dono. Sfiorando le persone riesce a sentire i loro pensieri e a vedere sprazzi del loro passato: un segreto che non ha mai rivelato a nessuno. Fino al giorno in cui arriva in città Michael, un ragazzo solitario e affascinante. Ellie si sente attratta irresistibilmente da lui, e presto i due ragazzi scoprono di avere gli stessi poteri e di amare entrambi il sapore del sangue. Sono angeli? Vampiri? E perché Michael è convinto di aver già incontrato Ellie tanto tempo fa? La verità è racchiusa in un segreto antichissimo, in una guerra tra forze oscure e inimmaginabili, che solo l’amore può sperare di sconfiggere…
Un potere segreto. Un mondo parallelo. Chi sono in realtà Ellie e Michael? Un romanzo sull’amore, il destino e l’eterna, appassionante lotta tra il Bene e il Male.

---------------------------------------------------------

venerdì 6 maggio 2011

New entries in my library (25)

Anche questo nuovo appuntamento con la rubrica New Entry in my Library (rubrica non periodica, ma nata solo per condividere con voi i nuovi libri che entrano a far parte della mia libreria) è veramente ricco di novità che non vedo l'ora di leggere! 
Ve li presento brevemente!


Per il primo libro devo ringraziare l'efficiente casa editrice Y Giunti che mi ha messo a disposizione una copia dell'ultimo titolo da loro pubblicato: Break - Ossa rotte


Jonah ha una famiglia a dir poco difficile. Ha due genitori quasi assenti, che non ricordano più perché stanno insieme e a malapena riescono a tenere le fila di un matrimonio che sta rovinando la loro vita e quella dei figli. E ha due fratelli: Will, di pochi mesi, che piange incessantemente, e Jesse, di 16 anni. Il rapporto tra Jonah e Jesse va ben al di là dell'amore fraterno. Sì, perché Jonah è l'angelo custode di Jesse, colui che ogni giorno lo salva da morte sicura per soffocamento. Jesse soffre infatti di gravi allergie alimentari, soprattutto al latte e, dato che Will è ancora un poppante, Jesse non è mai al sicuro, nemmeno in casa. I suoi attacchi sono violenti, terribili, devastanti, tanto da spedirlo in ospedale. Jonah non può permettersi di perderlo mai di vista: controlla tutto ciò che mangia, tocca, respira. Si assicura anche che quella sbadata di sua madre non allatti Will e poi tocchi il fratello. Ogni volta che il cellulare squilla, il cuore di Jonah parte al galoppo per la paura che Jesse sia in fin di vita. Jonah vuole essere più forte, ha bisogno di essere più forte, per sorreggere una famiglia sull'orlo del baratro, per sostenere un fratello che rischia di morire ogni giorno, per non cedere al raptus omicida nei confronti di un bebè che riduce a brandelli i nervi di tutti. Rompersi le ossa e guarire è l'unico modo che Jonah conosce per rinforzarsi. Perché chiunque sa che un osso fratturato ha il potere di curarsi da solo e di ricrescere più forte, rinvigorito. E il primo pensiero di Jonah ogni mattina è quello di escogitare nuovi metodi per raggiungere lo scopo nella maniera più veloce ed efficace possibile. La sua è una storia di autodistruzione per amore. Dita, gomiti, femori, costole: il conto è minuziosamente riportato. E' un'impresa metodica. Una scarica di adrenalina, poi il dolore, intenso, nauseante. Un libro crudo e provocatorio, che descrive con realismo una forma estrema di autolesionismo. La storia di un ragazzo raccontata da una sedicenne: è sorprendente come la giovane scrittrice sia stata in grado di ricostruire le dinamiche psicologiche di un adolescente.